logo.png

16 aprile 2012 Scritto da 0 | Basket

Vittorie casalinghe per Belinelli e Gallinari

Tags: , ,

Vittorie casalinghe per Belinelli e Gallinari Due vittorie casalinghe per Gallinari e Belinelli nella domenica italiana sui parquet Nba. Gallinari, titolare per 29’20″, segna 10 punti nel successo che i Nuggets ottengono per 101-86 contro gli Houston Rockets. Solo 6 punti per Beli in 21’31″ partendo dalla panchina: New Orleans vince comunque contro i Grizzlies 88-75. Vittoria anche per Toronto, sempre senza l’infortunato Andrea Bargnani,che ha battuto in trasferta gli Atlanta Hawks per 102-86.

Vittorie casalinghe per Belinelli e Gallinari

Gallinari chiude con 4/8 al tiro (1/4 da 3 punti), 5 rimbalzi e 3 assist: la vittoria dei suoi segna un passo importante verso i playoff. Il Beli mette a segno 1/7 da 3 punti e 1 assist.
Nei quartieri alti del campionato non stecca nessuno. I Chicago Bulls, miglior squadra della lega, faticano e passano solo all’overtime per 100-94 sul campo dei Detroit Pistons. In evidenza Derrick Rose (24 punti e 9 assist), che alla fine dei regolamentari firma la tripla che vale il pareggio. Menzione speciale anche per Joakim Noah (20 punti e 17 rimbalzi). I bulls conservano 3,5 partite di vantaggio sui Miami Heat (42-17), seconda forza della Eastern Conference, che vincono 93-85 in casa dei New York Knicks (31-29). Miami marcia con i 29 punti di LeBron James e i 28 di Dwyane Wade. A New York non basta l’immensa prova di Carmelo Anthony, autore di 42 punti. A Ovest, i Los Angeles Lakers (39-22) piegano i Dallas Mavericks (34-27) per 112-108 dopo un tempo supplementare. I californiani, ancora privi dell’acciaccato Kobe Bryant, fanno centro con Andrew Bynum (23 punti e 16 rimbalzi), Ramon Sessions (22 punti) e Pau Gasol (20 punti e 10 rimbalzi), decisivo all’overtime con 8 punti.

Vittorie casalinghe per Belinelli e Gallinari cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>