logo.png

2 aprile 2012 Scritto da 0 | Basket

Risale Milano Cantù resta seconda

Tags: ,

Risale Milano Cantù resta seconda I ventisette punti di Bourousis fanno volare l’Olimpia Milano. Sul parquet del Forum l’Emporio Armani batte 79-70 l’Umana Venezia e l’aggancia al terzo posto in classifica, a quota 30 punti. Sconfitte, invece, per Pesaro e Sassari. La Scavolini si arrende 79-77 a Casale solo dopo i tempi supplementari, mentre i sardi cadono 85-79 sul campo della Cimberio Varese. In coda colpo di Cremona che ha sbancato il campo di Caserta. Roma batte Treviso. Grazie al successo nell’anticipo del PalaScapriano con la Banca Tercas Teramo (74-69) e ai ko di Sassari, Venezia e Pesaro, la Bennet Cantù resta al secondo posto solitario al termine della decima giornata di ritorno. In testa, ovviamente, c’è sempre la Montepaschi Siena, che recupererà giovedì 19 aprile l’incontro con la Sidigas Avellino, slittato per i play-off di Eurolega.

Risale Milano Cantù resta seconda

Niente da fare per il Banco di Sardegna al PalaWhirlpool, dove la Cimberio Varese impone la propria legge vincendo per 85-79. Cade anche l’altra rivelazione della stagione regolare, l’Umana, battuta per 79-70 al Mediolanum Forum dall’EA7 Emporio Armani Milano. La Scavolini Siviglia perde invece al fotofinish il derby delle Marche al PalaRossini di Ancona: la Fabi Shoes Montegranaro la spunta per 79-77 con 17 punti di May e 15 di Karl. Si accomoda nel lotto delle terze la Canadian Solar Bologna, che sconfigge alla Unipol Arena l’Angelico Biella per 62-53 nonostante i 25 punti messi a segno, tra i piemontesi, da uno scatenato Coleman. Successo fondamentale, in chiave salvezza, per la Vanoli Braga Cremona, capace di espugnare il PalaMaggiò di Caserta per 77-74. Nel posticipo del PalaTiziano l’Acea Roma supera la Benetton Treviso per 102-99 all’overtime (83-83 dopo i 40 minuti) con 23 punti di Datome e 20 di Varnado (25 di Goree tra i biancoverdi).

Risale Milano Cantù resta seconda cosa ne pensi?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>