12 aprile 2012 Scritto da 0 | Basket

Gallinari e Belinelli sugli scudi

Tags: , ,

Gallinari e Belinelli sugli scudi Danilo Gallinari segna 18 punti nel successo casalingo che i Denver Nuggets (32-26) ottengono per 113-107 contro i Minnesota Timberwolves (25-34). L’ala, titolare per 35’15”, chiude con 7/16 al tiro (3/7 da 3 punti), 4 rimbalzi e 4 assist. Gara da incorniciare anche per Belinelli che con i suoi 21 punti in quasi 30 minuti (con anche 3 rimbalzi, 3 assist e 1 palla recuperata)trascina gli Hornets alla vittoria casalinga con Sacramento (105-96).

Gallinari e Belinelli sugli scudi

L’altro italiano impegnato in NBA Bargnani invece è costretto al riposo per il problema al polpaccio sinistro che lo ha costretto a saltare già 27 partite in questa stagione, Andrea Bargnani assiste alla quarta sconfitta di fila dei suoi Toronto Raptors, superati 93-75 dai Philadelphia 76ers.
Nella notte NBA spiccano i passi falsi domestici delle corazzate della Western Conference. I San Antonio Spurs (40-16) davanti al proprio pubblico perdono per 98-84 contro i Los Angeles Lakers (37-22) che non hanno l’acciaccato Kobe Bryant, ancora out, ma possono contare su un mostruoso Andrew Bynum: il centro segna 16 punti e cattura addirittura 30 rimbalzi, il massimo in carriera.
Gli Oklahoma City Thunder (42-16), capofila a Ovest, cedono 100-98 ai Los Angeles Clippers (35-23) di Chris Paul, che domina la scena con 31 punti. Il play segna 24 punti nella ripresa e, a 8«8 dalla sirena, realizza il canestro decisivo. Bene anche per Indiana che, fuori casa ai tempi supplementari, supera Cleveland per 104-98, come anche per i Boston Celtics che staccano di sole 2 lunghezze all’overtime gli Atlanta Hawks (88-86). I Knicks si impongono a Milwaukee per 111-107, i Grizzlies asfaltano i Suns per 104-93 mentre Houston cade in casa contro Utah 91-103. Turno positivo anche per i Portland Trail Blazers che staccano di 8 lunghezze i Golden State Warriors (118-110).

Gallinari e Belinelli sugli scudi cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *